Cosa metto in valigia?

23:25:00

Caldo afoso in pieno inverno, brividi sotto il Solleone, prurito intenso, fogli di carta con liste, spunte e cerchietti, vestiti e accessori di dubbia utilità sparsi sul letto e l'arma del delitto aperta sul pavimento, la valigia. Acerrima nemica sin dalla notte dei tempi, sfido qualunque persona abbia intrapreso un viaggio a non essere entrato almeno una volta nella fase " ho bisogno di una valigia più grande, quella da 67 kg non basta ", io personalmente ho attraversato questa crisi anche quando, partendo, sono andata solo un'ora lontana da casa. La prima volta che sono partita per il mio primo viaggio da sola ho iniziato a comprare un mese prima le cose per partire - la metà le ho riportate indietro - oramai invece, ho imparato qualche piccolo trucco per fare la valigia in mezza giornata e senza dover sperare che il volo sia rimandato di un paio di giorni perchè proprio non ce la faccio. Il mio segreto? L'organizzazione e il tetris. L'organizzazione sarà molto semplice, servono le liste, e servono ordinate e specifiche ( per vedere un prototipo di lista generica continuate a leggere ). Il tetris invece? Semplice, ogni cosa ha il suo posto e ogni cosa può contenerne un'altra!
Ma basta con le chiacchiere, passiamo all'azione! Per rendervi meno difficoltoso il pre-partenza ecco una lista di tutte le cose di cui non potrete far a meno durante un viaggio e che non devono mai mancare in valigia! 

Abbigliamento

  • Pantaloni, pantacollant, tuta, pigiama;
  • Canotte, maglie, camicie, maglioni;
  • Giacchetti, soprabiti, spolverini, cardigan:
  • Calzini, calze, scarpe, pantofole, ciabatte per la doccia ( Non si sa mai!!);
  • Sciarpe, guanti, cappelli; 
  • Portate sempre un capo leggermente più elegante o che si può camuffare per renderlo tale
  • Costume, pareo, telo da mare;
Cura personale

  • Spazzolino da denti, dentifricio, colluttorio;
  • Salviettine struccanti, latte detergente, sapone viso;
  • Fazzolettini di carta, carta igienica umidificata ( ricordiamo che metà Europa non ha il bidet!);
  • Pettine, spazzola, piastra, phono;
  • Cerotti per ferite o vesciche, cotton fioc;
  • Sapone intimo, salvaslip ( sempre utili ), smalto, limetta, acetone, ovatta;
  • Rasoio ( Uomini, radetevi! );
  • Profumo, deodorante;
  • Shampoo e balsamo ( non so voi ma io non posso fare a meno del mio set per capelli, neppure in vacanza!);
  • Trucchi, crema idratante;
Accessori

  • Ombrello;
  • Macchinetta fotografica + caricabatterie;
  • Telefono + caricabatterie + caricabatterie portatile;
  • Documenti, soldi, carte di credito/ricaricabili;
  • Bigiotteria ( quando si viaggia è sempre meglio sostituire i gioielli importanti con qualcosa di poco valore ma allo stesso tempo carino, Donne,portate gli orecchini? Sostituite i punti luce di Swarovski con dei punti luce acquistati ad un mercatino! Uomini, avete un bracciale di valore? Lasciatelo a casa, i furti sono dietro l'angolo! );
  • Occhiali da sole ( utili anche in inverno ) ;
  • Un mazzo di carte;
  • Borsa, borsello, zaino;
  • Agenda, penna;
  • Busta panni sporchi;
Medicinali

  • Anti infiammatori ( ottimi per mal di testa, influenza, mal di denti - cose che nessuno si augura di avere in vacanza ma che purtroppo possono succedere- ) ;
  • Farmaci per disturbi dello stomaco ( gonfiore, nausee, reflusso gastrico );
  • Pillola anti concezionale, se la usate!;
  • Spry per la gola ( Non osate andare in un posto freddo in pieno inverno senza!);
  • Bentelan ( se doveste soffrire di allergie ) ;
L'essenziale per una buona valigia è saper mettere ogni cosa al suo posto. Qualche trucchetto?

  • Calzini, mutande e reggiseni vanno ad incastrarsi e a " coprire i buchi " tra jeans e magliette;
  • I profumi, gli oli, i trucchi vanno tutti separati in bustine da congelatore e inseriti in capi morbidi che facciano da " scudo " quindi per esempio nei maglioni;
  • shampoo e balsamo in bustine chiuse ermeticamente e, se possibile, in un reparto separato dai vestiti;
  • caricabatterie, medicine, macchina fotografica, soldi, ombrello, documenti, agenda, penna, carte da gioco tutto a bordo nel bagaglio a mano!!!.
Concludo questo post chilometrico augurandomi che abbiate ritenuto piacevole e utile questo articolo ( un bel + se così fosse, e se volete chiarimenti non esitate a contattarmi ) e che vi possa aiutare per i vostri viaggi, e mi raccomando, viaggiate tanto, girate il mondo, scoprite nuove culture, assaggiate cibi speciali, ricordatevi sempre che non possiamo considerarci persone acculturate se le culture non le conosciamo. @Unstoppable

You Might Also Like

2 commenti

  1. Hahaahhaha davvero ottimo post, molto utile!
    Mi sarebbe piaciuto però vedere le foto! :D
    anche io vado sempre in crisi quando arriva il momento di fare la valigia! E puntualmente, mi riduco all'ultimo momento!

    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mal comune mezzo gaudio! La mia faccia davanti ad una valigia vuota è indicibile ma alla prossima partenza esaudirò la richiesta!! Grazie per il commento e per essere passata! Torna a trovarmi!!

      Elimina

Unstoppable. Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email

Liebster Award