Telefilm addicted

18:03:00

Non nasconderlo, so benissimo che tu, mio caro lettore, hai visto almeno una volta una serie televisiva con passione, lasciandoci il cuore e qualche lacrimuccia (  dire " qualche litro di lacrime a stagione " sembrava un pò diffamatorio! ). Personalmente, non sono una veterana delle serie tv e dello streaming per varie ragioni, la principale è che non ho mai avuto un PC tutto mio per potermi trastullare davanti i nostri amatissimi attori preferiti e soprattutto per poter piangere in santa pace senza dover per forza dare spiegazioni! Quando, l'estate scorsa ho visto la prima puntata di The Vampire Diaries nel giro di un paio di mesi sono arrivata in pari con l'uscita delle puntate americane - della serie " meglio una giornata chiusa in casa con il condizionatore e il PC costantemente pronto a riprodurre un episodio piuttosto che andare al mare con gli amici e coltivare la parte sociale della vita"-;
Stessa cosa è successa con The Big Bang Theory, ma questo telefilm ha qualcosa di diverso, con lui c'è più che altro un legame affettivo visto che durante l'estate e l'inverno successivo ho visto ogni singola puntata con mio fratello e posso dire che è grazie a questo telefilm che ho sviluppato un rapporto meraviglioso con lui.
Ora basta perder tempo con storie strappalacrime ( per questo bastano i telefilm ), godetevi questa lista dei 5 telefilm che hanno segnato maggiormente la mia storia di telefilm addicted:



1. Pretty Little Liars: PLL per i più intimi, ci racconta la storia di 5 amiche ( una delle quali esprime al meglio la storia della nostra religione, infatti muore e resuscita ), perseguitate da un pazzo maniaco ( o una pazza maniaca ), che si diverte a far si che tutto ciò che facciano gli si ritorca contro ( compreso il farsi la doccia! Povera Spencer! ) Perché ci piace? Perchè siamo masochisti e ci piace vedere delle povere ragazze che soffrono circondate da polizia incompetente e adulti assenti ma che comunque riescono a cavarsela perché - anche mettendolo in dubbio - non negano mai il valore dell'amicizia, quella vera, sincera, che ti attraversa l'anima e ti protegge da tutti i mali ( tranne A, da quello nessuno può proteggerti!)

2. The Vampire Diaries: Non crederò mai al fatto che non siate mai stati attratti dal mondo dei vampiri, dei licantropi e delle streghe, bhè, qui trovate questo e molto altro ( e per molto altro intendo vampicantropi e vampreghe ) che cercano in tutti i modi possibili e immaginabili di rovinare la vita a 'sta poraccia di Elena Gilbert. Che ha fatto di male? La risposta è semplice, è nata. Ovunque vada provoca disastri, uccisioni e la devastazione di intere famiglie ( la sua compresa, povera zia Jenna ). 

Il tutto ovviamente parte dalla prima story-line della serie, Elena e Stefan Salvatore - affascinante vampiro, che emana sicurezza da tutti i pori di quella pelle ultracentenaria, ma come si fa a preferire la sicurezza alla spensieratezza e alla spericolatezza del sexy fratello Demon Salvatore? Infatti è impossibile e come tutte noi che almeno una volta avremmo voluto essere al suo posto a prescindere dal fratello, lei ci ha riso in faccia e se li è fatti entrambi! Tono troppo sprezzante? Mi sento più che giustificata visto che la mia vampira preferita ha deciso di lasciare il cast diventando automaticamente la vampira che più detesto, quasi più di Caroline quando - umanità spenta- ha bruciato la lettera della madre ( Sceriffo Forbs, vienici in sogno e suggeriscici cosa avevi scritto, TI PREGO ). Perché ci piace? Perchè qui c'è tutto, amore, Ian Somerhalder, sangue, avventura, Ian Somerhalder, amicizia, rapporti familiari, Ian Somerhalder.... 

3. Once Upon a Time: Classe 1994, cresciuta cantando "é una storia sai, vera più che maaaaaai, solo amici e poi uno dice un nooooi, tutto cambia già", non potevo che divorarmi questa serie in pochissime settimane, rivivendo tutti gli intrecci delle fiabe che hanno accompagnato la mia infanzia e la mia adolescenza, tornavo bambina per quaranta minuti al giorno e non posso far altro che ringraziare Edward Kitsis e Adam Horowitz per avermi fatto rivivere la bellezza dell'amore spassionato - e un pò mieloso - di Biancaneve e il Principe, e vedere come l'amore può trionfare e trionfa sempre su tutto e su tutti. Perché ci piace? Perchè ci ricorda di chi eravamo da bambini, di cosa ci piaceva, di tutto ciò in cui credevamo e perché alla base di questo telefilm c'è la fiducia incondizionata verso il fantastico.


4. The Big Bang Theory: scienza, sarcasmo, amicizia, litigi, amori, il mix perfetto per staccare dalla routine e farsi delle genuine risate a crepapelle. Il segreto? Non esiste la volgarità, non ci sono battute squallide ne bassezze di dialoghi o scambi conversazionali, anzi, il bello è proprio che per ridere davvero devi pensare come uno scienziato. Perché ci piace? Perché con tutta la spensieratezza che caratterizza la sit - com vengono affrontati temi davvero molto importanti come il fallimento dei propri progetti ( anche se per noi Penny è un'attrice nata ), il dover riconsiderare tutta la propria vita ( Sheldon e la sua nuova materia di studio ), il difficile rapporto con i genitori, la perdita delle persone a noi care, la solidarietà che anche Sheldon sa mostrare quando i suoi amici soffrono ( Signora Wolowitz, ci mancherai ), e soprattutto per un messaggio che deve entrarci bene in testa, la vita è più bella se hai Raj come amico, ah ehm, no, volevo dire la vita è più bella se sai prendere tutto alla leggera!


5. Salem: sono sicura che non tutti lo conoscono, la serie è 
solo alla seconda stagione in corrispondenza con gli USA, è molto cruenta e forte e non avrei mai creduto di poter seguire una serie del genere visto il mio completo rifiuto per qualsiasi cosa possa essere più violenta del normale, invece me ne sono innamorata, letteralmente, non fermatevi alla prima puntata ma vedete anche le seguenti e scoprirete un mondo fatto di rospi infilati negli stomaci altrui, occhi cavati dalle orbite 
e streghe sbruciacchiate, ma anche il dolore che si cela dietro le perdite e che spesso alimenta tutti i mali del mondo. 
Perché ci piace? Parliamoci chiaro, perché c'è John Alden.

Avete altri telefilm da consigliarmi? Sarò ben lieta di iniziare a seguirli e farvi sapere cosa ne penso! Vi è piaciuto? Fatemelo sapere con un bel +, un commento o ciò che più gradite! XoXo @Unstoppable

You Might Also Like

2 commenti

  1. adoro tutti i telefilm elencati! la prima puntata di salem l'ho vista per sbaglio ma non potevo non proseguire. in più io aggiungerei 'shameless' che ti consiglio assolutamente e che io adoro! e poi 'reign' se ti piace il genere stile i tudors. ma il telefilm che più mi ha sorpresa è 'game of throne' nel giro di pochi giorni mi sono vista tutte le puntate delle 4 stagioni e ora mi sto divorando la quinta.
    concordo con te su the vampire diaries, all'inizio lo guardavo solo per ian XP
    baciotti didi87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Scusa per il ritardo nella risposta ma non ho ancora ben capito come si controlla se qualcuno commenta ahahah!
      Non conosco ne Shameless ne Reign, di cosa parlano? Mi potrebbero interessare! Ho finito tutte le serie da vedere ahahah!
      Game of throne condivido completamente! Io sto alla seconda stagione ma non ho mai tempo per vederlo :( però lo adoro!

      Elimina

Unstoppable. Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email

Liebster Award